Tone of voice tra B2B e B2C: il caso delle Aziende Agricole Ugolini

Tabella dei Contenuti

Le Aziende Agricole Ugolini sono una realtà che da più di quarant’anni si occupa della coltivazione di kiwi, albicocche e susine per la GDO e i negozi di ortofrutta in tutta Italia.

 

L’azienda che opera nel B2B, si distingue per l’impegno nel rispettare il corso delle stagioni, la naturale crescita e maturazione della frutta, prestando grande attenzione alla varietà e alle tecniche di conservazione dei prodotti in modo da estendere il periodo di maturazione delle cultivar.

Strategia social e branding

Netrising si è occupata di un progetto di branding ampio, con numerose attivazioni, per raccontare in modo leggero ma informativo la filiera produttiva, il rispetto per la natura e l’amore per il prodotto: parliamo di un brand che coltiva frutta rispettando il corso naturale delle stagioni e la maturazione dei prodotti. Per questo motivo, abbiamo scelto un concept creativo che racconta questo impegno: dare vita alla natura.

 

La natura è protagonista a tutto tondo perché è proprio lei che rende la frutta così buona: la ritroviamo al centro dell’immagine del brand generale e del PED. In particolare, le diamo vita attraverso tecniche di “personificazione” degli elementi naturali e dei prodotti stessi.

 

Il calendario delle coltivazioni è lo strumento che detta una linea editoriale coerente in quanto riflette il modus operandi del cliente, che a sua volta segue il flusso della natura, ed è una guida per il PED, per le adv social e Google e anche per gli articoli scritti per il blog.

Abbiamo fatto una scelta in controtendenza, facendo parlare il brand in maniera professionale ma divertente per attrarre e coinvolgere gli utenti scommettendo su un tono di voce al confine tra uno stile di comunicazione B2B e B2C. Questo non riduce il valore della professionalità e i risultati delle nostre adv e della comunicazione organica confermano che abbiamo ragione.

 

Vuoi ricevere una strategia mirata in base alla tua attività? Contattaci! 

Pubblicato il 30 Maggio 2024
Related Articles